Storia Forum Giovani

Nel 2014 nasce su iniziativa di Paolo Cagol, resp. politiche giovanili per la FIM CISL del Trentino, il progetto Forum Giovani Lavoro, una community rivolta a giovani ragazzi/e trentine con finalità di informazione e sensibilizzazione sui temi del lavoro: diritti e doveri, previdenza complementare, orientamento al lavoro.

Nell’ambito delle attività legate alle Politiche Giovanili, che nel 2016 vengono svolte con delega confederale per la CISL del Trentino, vengono sperimentate diverse iniziative e collaborazioni: attività di comunicazione sui principali social network, sportelli “informagiovani”, servizi di consulenza online, visite guidate in aziende e poli tecnologici locali (presso il Polo della Meccatronica di Rovereto e la sede di Progetto Manifattura di Borgo Sacco), campagne di sensibilizzazione e sondaggi su specifiche tematiche (es. voucher, lavoro e precarietà, la condizione giovanile nel lavoro e nel sindacato), docenze presso istituti tecnici superiori, formazione su “strumenti e metodi per la ricerca attiva del lavoro” nell’ambito del piano provinciale di Garanzia Giovani, lezioni sul tema della “rappresentanza nei luoghi di lavoro” per il progetto di alternanza scuola-lavoro promosso da Trentino School of Management (Tsm) ed il Laboratorio Relazioni Sindacali (La.Re.S.), un tirocinio semestrale interno “FIM 4.0: TUTTO UN ALTRO SINDACATO” e docenze di orientamento al lavoro per ragazzi in uscita dai percorsi del Servizio Civile Unico Provinciale di Trento (SCUP).

L’insieme delle attività ha permesso di contattare e incontrare complessivamente oltre 800 ragazzi/e, prevalentemente trentini.

Dal 2018 Forum Giovani Lavoro viene riorganizzato all'interno dell'Academy di Eutopia in chiave educativa e di sensibilizzazione attraverso attività laboratoriali e di advocacy sui temi di attualità del lavoro.